Ieri

La storia della Botanica nasce da lontano: dal 1300 al 1800 era una riserva di caccia per il ripopolamento faunistico. Nel 1800 diventa un giardino botanico e da qui il nome “La Botanica”. Il fulcro centrale dell’attuale Azienda risale a metà dell’800, nasce non con caratteristiche agricole ma come allevamento di api e fabbrica per la produzione di pane di miele “pei malati di petto e pei convalescenti”, con rivendita a Milano in Via Torino 48, ed era il più grande apiario d’Italia, quando Lentate sul Seveso si chiamava Lentate Milanese. All’inizio della seconda guerra mondiale viene comperata da una famiglia ebrea, con lo scopo di utilizzarla come base di fuga per i perseguitati dal nazismo. Si costruiscono diversi sotterranei, percorribili con i cavalli sino ai boschi di Cogliate. Inizia qui la prima trasformazione in Azienda Agricola a copertura dell’attività segreta. Nel 1951 viene acquistata dalla nostra famiglia e parte così l’avventura agricola e zootecnica... avventura tuttora in corso. Siamo Agricoltori da sempre di antica tradizione zootecnica, in particolare Lattiera, della pianura padana, specializzati nell’allevamento di vacche da latte della razza “Frisona Italiana Pezzata Nera” e nella produzione di latte “Alta Qualità”. Sante Cazzaniga, papà di Elena e nonno di Gianluca, è stato “l’Anima” ed il promotore dell’Azienda Agricola, la banca dati, il patrimonio inestimabile, al quale figli e collaboratori hanno attinto. Un grande maestro di lavoro ma soprattutto di vita, un papà speciale, che ha insegnato la curiosità, la rettitudine morale, ad avere con la terra molta pazienza, accompagnandola sempre... ma soprattutto ci ha insegnato ad amarla.

Oggi

Sono passati 50 anni ed i tempi sono cambiati... le vacche non sono più al pascolo ma passeggiano in moderni recinti, dormono in cuccette ricoperte da materassi, mangiano una razione giornaliera studiata appositamente per loro, hanno l’acqua per l’abbeverata sempre fresca e a volontà, sono munte meccanicamente monitorando le mammelle, vengono ventilate e raffrescate quando le temperature si alzano perché il loro stato di salute e le caratteristiche del latte che producono sono garanzie di qualità. Il rispetto della tradizione unito a tecniche e novità avanzate hanno fatto sopravvivere la nostra Azienda in una zona dove l’agricoltura è quasi scomparsa... siamo così rimasti tra gli ultimi produttori di latte in un territorio non più agricolo, divenuto ora densamente abitato. Il lavoro di tutti questi anni è stato lungo, articolato, spesso difficile, ma l’entusiasmo non è mai diminuito e la sfida è sempre aperta, la conducono oggi Elena Cazzaniga con il figlio Gianluca. Oggi affianchiamo all’attività agricola la trasformazione dei prodotti interni con la vendita diretta, l’agriturismo e la fattoria didattica. Nel nostro punto vendita proponiamo: Latte Crudo Alta Qualità, Formaggi, Gelato, Yogurt, Farina da Polenta e Riso, Salumi, Confetture e Miele, Torte e Biscotti, Pizza e Gastronomia D’asporto...

il Museo