Riso

Noi della Botanica abbiamo scelto per voi questo riso di elevata qualità, coltivato dall’Azienda Agricola FEDELI, nata nel 1909 a Locate Triulzi (MI). Grazie all’utilizzo di letame bovino come fertilizzante naturale e alla rotazione colturale dei terreni, quello che potrete trovare nella nostra cascina è un prodotto di alta qualità e rispettoso dell’ambiente. La Botanica e l’Azienda Fedeli vi offrono quattro qualità di riso per ogni esigenza:

 

  • Riso Superfino Carnaroli dai chicchi grossi, consistenti e affusolati, che si legano con armonia agli ingredienti. Ideale per i risotti.
  • Riso Carnaroli Integrale selezionato per chi ama una varietà più rustica. Ideale per contorno, abbinato a sughi di verdura, di carne o di pesce.
  • Riso Integrale Venere dai chicchi nero ebano ricchi di fibre, sali minerali, antiossidanti, antociani e proteine vegetali. È un alimento buono e sano.
  • Riso Semifino Vialone Nano dai chicchi di media grandezza, semi lunghi, tondeggianti e ricchi di amido. Estremamente versatile in cucina.

 

“Il Riso ha cominciato a farsi apprezzare nel mondo occidentale verso il I° secolo a.C. Nel mondo greco-romano il riso era considerato una spezia esotica, estremamente costoso e quindi da usarsi con parsimonia in occasioni particolari oppure come medicamento. Anche nel Medioevo in Italia il riso mantenne tale fama. La coltivazione del riso iniziò a diffondersi nelle zone del milanese e del vercellese tra la fine del XIV e l’inizio del XV secolo, e sono, a tutt’oggi, zone di produzione d’eccellenza di questa coltivazione”.

 

Il riso Carnaroli è ricco di amilosio, sostanza che contribuisce a rendere consistente il chicco. Possiede ottimo equilibrio tra la buona capacità di assorbimento e poca perdita di amido e garantisce un’ottima tenuta di cottura. Diventa un riso eccellente, particolarmente apprezzato dai grandi chef, indicato per risotti e piatti pregiati. Si trasforma in zuppe, timballi, arancini, supplì, frittelle, insalate, contorni, torte e dolci.