I nostri Partner

foto @matteocarassale per @gardenia_magazine

Flower Designers

by Annalaura Agostoni

Annalaura collabora con noi per l’allestimento floreale, ma è soprattutto una compagna di liceo di Elena ed una grande amica di vecchia data.

La passione per la natura, l’amore per i fiori in particolare, è l’emozione che anima la sua vita.

Da anni lavora con entusiasmo e fantasia per creare composizioni che rendano unica la cornice del vostro evento.

Progetta ogni minimo particolare perché sia interpretato al meglio lo spirito di ogni coppia di sposi.

Ricerca ovunque stili e materiali sempre nuovi, con la stessa passione di sempre, come se ciascun matrimonio fosse un po’ anche il nostro. L’unicità degli eventi che insieme realizziamo unisce il suo estro floreale alla tradizione dei nostri oggetti.

 

Allestimenti floreali, Bouquet, Composizioni, Centrotavola, Angolo dei Fiori, Cene ed Eventi Aziendali, Feste Private… Dal grande giorno al piccolo pensiero, tutto quanto si può fare con i fiori!

Little Dream

by Jurema Balma

Jurema,anche lei compagna di scuola e amica da una vita,crea piccoli accessori per la casa e la persona interamente fatti a mano.

Con la stessa creatività realizza una collezione limitata dedicata al wedding proponendo, un fantasioso vaporoso Portabouquet, Bomboniere in differenti modelli curando ogni particolare per esaltare il fatto esclusivamente a mano e per concludere originali Legatovaglioli in grògrain in cui cuce a mano i confetti per abbellire ulteriormente le tavole nuziali.

foto @matteocarassale per @gardenia_magazine

Oksana Giugni Photo Wedding

by Oksana Giugni

Amo essere una fotoreporter di Matrimoni ed eventi unici, perché immortalare le emozioni e la magia di un momento speciale mi regala gioia. Essere il custode dei vostri ricordi è un compito importantissimo

Amo curare ogni singolo dettaglio del mio lavoro e lo svolgo sempre e soltanto in prima persona. Le immagini firmano il mio stile, con scatti spontanei presi al momento, con un occhio particolare nello sfruttare la luce naturale e uno speciale intuito nel cogliere l’attimo. Io sono la “fotografa che c’è ma non si vede”.

Vi ritroverete dentro una dimensione, che avete vissuto, ma fatta di punti di vista differenti, perché molti dettagli vi sono sfuggiti.